News ed Eventi
ModalitÓ organizzative per la riapertura

Gentili Genitori,

a seguito della pubblicazione delle Linee guida per la riapertura da parte del Ministero dell’Istruzione e sulla base delle indicazioni sanitarie da parte del Comitato Tecnico Scientifico (CTS), stiamo ridefinendo alcuni spazi e ripensando alle modalità di lavoro per le lezioni in presenza e al fine di individuare una soluzione ottimale.


Riaprire significa ricordare quanto è accaduto ed essere consapevoli che dobbiamo impegnarci – ciascuno secondo il proprio ruolo e la propria responsabilità. Ripartire significa anche cogliere nuove opportunità. Avremo bisogno della vostra collaborazione per rispettare criteri e procedure, probabilmente anche accettando soluzioni di compromesso a tutela della sicurezza di tutti noi, adulti e bambini.

 

 

Modalità organizzative

 

Dovremo rispettare il distanziamento e attenerci alle indicazioni di sicurezza, ma proveremo a mantenere un tempo-scuola il più possibile normale per alunne e alunni. Per tornare ad una situazione di normalità si cercherà di garantire continuità, in un ambiente noto nelle consuetudini e nelle attività, rinsaldando quella relazione di vicinanza di cui si è sentita la mancanza e ripensando anche a momenti quali il pranzo e la ricreazione. Il bisogno di recuperare una dimensione quotidiana dovrà favorire relazioni e incontri, per quanto limitanti siano le misure di contenimento imposte dell’emergenza sanitaria.

 

Stiamo pensando ingressi e uscite scaglionate per evitare assembramenti, con percorsi che consentano di procedere in modo ordinato.

 

Per la scuola dell’infanzia l’organico di ogni sezione si manterrà come riferimento per i rispettivi bimbi, cercando di ampliare l’ambiente di lavoro; prevediamo di accogliere i bimbi di 4 e 5 anni dal 7 settembre, dando la precedenza nei giorni antecedenti all’inserimento dei nuovi iscritti. La positiva esperienza del centro estivo ha evidenziato molti punti di forza – come ad esempio la ridefinizione dell’uso dell’ampio giardino - e ha permesso di valutare eventuali adattamenti.

 

Per la scuola primaria saranno mantenuti gli stessi gruppi classe, suddivisi se funzionale e necessario per le lezioni con gli specialisti o per attività progettuali. Prevediamo di iniziare l’anno scolastico il 14 settembre. Dai 6 anni di età è prescritto l’uso della mascherina; prima di settembre il CTS forse rivaluterà tale obbligo.

 

Inizialmente sono sospesi doposcuola, attività di strumento o sportive (mini volley) perché è impossibile ad oggi far interagire alunni di gruppi differenti.

 

 

Modalità di attenzione igienico-sanitaria

 

Chiediamo un atteggiamento responsabile da parte di tutti, visto che le misure sanitarie prevedono la sottoscrizione di un patto di responsabilità con le famiglie: restano a casa bambini e ragazzi con il raffreddore, con febbre superiore a 37,5° (anche rilevata nei 3 giorni precedenti) o che sono stati in contatto nei 14 gg precedenti con persone affette da Covid-19.

Il protocollo di sicurezza vede coinvolti tutti i lavoratori; è prevista una pulizia quotidiana con prodotti appositi al termine di ogni giornata e in modo ricorrente sulle superfici ad alta frequenza di contatto (servizi, spazi per gli spostamenti interni, materiali, …), nonché un ricambio d’aria frequente. (Decreto Ministeriale 39 del 26 giugno 2020 - Piano scuola 2020/2021, linee guida per settembre).

 

Genitori, baby sitter, nonni e in generale coloro che hanno la tutela del minore non potranno accedere alla struttura, se non per accompagnare/ritirare i più piccoli (scuola dell’infanzia) o per situazioni di particolare accoglienza (ingresso classe prima). Quando indispensabile – ad esempio per l’inserimento – verranno date indicazioni specifiche e saranno creati spazi destinati.

 

 

Modalità di incontro e di comunicazione

 

Consigli di classe, di scuola, colloqui e assemblee in generale si svolgeranno a distanza. Stiamo valutando se confermare o meno la piattaforma utilizzata in questi mesi.

 

Abbiamo integrato le funzioni di ClasseViva – registro digitale attualmente in uso dal corpo insegnanti – implementando gli strumenti per il docente e per la segreteria (ad esempio comunicazione con le famiglie, trasmissione di documenti, prenotazione dei colloqui nei momenti calendarizzati).

 

Stiamo migliorando il sito scolastico affinché sia possibile, come accaduto in questi mesi, inserire documenti di vostro interesse, circolari o più in generale eventi relativi alla nostra scuola.

 

La segreteria e la direzione riceveranno previo appuntamento, privilegiando modalità on line.

 

 

Per concludere

 

Queste sono le misure attualmente indicate per la riapertura; le adotteremo nei primi mesi scolastici e modificheremo in itinere quanto e se ci sarà consentito.

 

Creeremo occasioni di approfondimento con l’avvio del nuovo anno, incontrando a distanza voi famiglie per condividere quanto sopra e coinvolgendovi il più possibile. Ringraziamo per il sostegno dimostrato, consapevoli della complessità di quanto affrontato.

 

Cordialmente.

 

Elena Albieri

Coordinatrice delle attività educative e didattiche

 

Susanna Vellani

Legale rappresentante per il Consiglio di Amministrazione


13/07/2020
Casa dei Bambini Scuola Montessori Onlus
Via Arosio, 3 20148 Milano - Tel 02 4045694 - Fax 02 4045694 - Bilancio sociale - Privacy policy - Cookie policy - Sito web by Click Us