News ed Eventi
Lettera inizio anno scolastico 2019-2020

Cari Genitori,
desidero porgere, come consuetudine, un saluto iniziale a voi e ai vostri figli. Bentornati a chi già frequentava, ben arrivati a chi si inserisce quest’anno.


I lavori di ampliamento sono conclusi e i locali scolastici mantengono la stessa funzione che hanno assunto lo scorso anno. Sono cambiate le aule di riferimento di alcune classi e il primo piano sarà destinato alle terze e alla quarta. Il giardino è completamente agibile e permetterà una migliore distribuzione dei bambini durante i momenti ricreativi.


Nella scuola dell’infanzia si inserisce una nuova insegnante di inglese, Paula Billinglsley, che lavorerà anche con le classi prime e seconda. Niccolò Pozzi, insegnante di strumento e collaboratore del maestro Roberto, sostituirà Anita Dragoni durante il periodo di aspettativa per maternità. Stefania Bernardi sarà maggiormente presente nella sezione verde. Il lavoro di sezione e le proposte di laboratorio si articoleranno come sempre, cogliendo interessi e sostenendo l’individualizzazione. Si conferma l’attenzione all’osservazione finalizzata a prevenire gli eventuali disturbi specifici dell’apprendimento, con il coinvolgimento diretto delle insegnanti e il contributo della dr.ssa Valsecchi.


Nella scuola primaria accogliamo Desirée Poletti (insegnante con esperienza in primaria inserita nelle classi terze) e Simona Orsi (insegnante di IRC nominata dalla Curia), che avrò modo di presentarvi nelle prossime riunioni; nomino nuovamente l’insegnante di inglese per prime e seconda Paula Billingsley, madrelingua e con esperienza di insegnamento nella fascia 3/15. Chiara Bonato sarà di supporto a prime e seconda. Massimiliano Pece interverrà anche nelle terze e in quarta con progetti specifici legati all’informatica.


Invito a prendere visione del Regolamento scolastico, che spero sia abbastanza dettagliato e chiaro per tutti. Mi permetto comunque indicare un brevissimo promemoria iniziale.


Chiedo puntualità al momento dell’ingresso (ore 8,15 – 9,10 per la scuola dell’infanzia, ore 8.15 – 8,30 per la scuola primaria) per consentire, in particolare agli alunni, di lavorare al meglio. Il dovuto anticipo permette loro di prepararsi per le attività e agli insegnanti una adeguata accoglienza, soprattutto per i più piccoli. Consapevole di quanto pregnanti siano i momenti di lavoro, nel rispetto sia del tempo del bambino sia del tempo scolastico, chiedo di evitare entrate e uscite fuori orario. Nel caso in cui si presentasse un’emergenza, siete tenuti a rispettare l’uscita delle ore 13,30 per la scuola dell’infanzia e quella delle ore 13,45 per la scuola primaria.


La conclusione delle attività didattiche resta confermata, per tutti coloro che non sono iscritti ai giochi serali, alle ore 16,00. Chi è presente nella scuola oltre tale orario, verrà affidato all’insegnante dei giochi serali (Stefania Bernardi e Federica Del Buono), con relativo addebito della frequenza. Per garantire un ordinato svolgimento del doposcuola, si invita attenersi al Regolamento esposto in bacheca e pubblicato sul sito.


Vi ricordo che anche per il corrente anno scolastico rimarrà attivo lo sportello della psicologa, dott.ssa Valsecchi. Io stessa mi occuperò di essere tramite tra la Dottoressa e le famiglie.

 

Per quanto riguarda la refezione scolastica, per la scuola dell’infanzia, come lo scorso anno verrà richiesto, da parte del Comune di Milano, un contributo a tutti coloro che superano la fascia ISEE prevista o che non hanno presentato la documentazione ISEE. Per le diete alimentari è necessario un certificato medico specialistico.


Ricordo che la “nanna” è riservata ai bambini di tre anni.


L’elezione dei rappresentanti di classe per la scuola dell’infanzia e primaria, per la costituzione anche del Consiglio Scuola, è prevista nel corso delle riunioni di sezione e dei consigli di classe entro fine ottobre.


A nome del Consiglio di Amministrazione invito a prendere in esame l’opportunità, se non si è già soci, di entrare a far parte della Cooperativa dei Genitori che gestisce la nostra scuola, così da poter dare anche il vostro contributo per migliorarne il funzionamento. Si possono trovare modulistica e statuto sul nostro sito, area Cooperativa. Da alcuni anni abbiamo ottenuto la qualifica di ONLUS (Organizzazione Non Lucrativa ad Utilità Sociale) e questo prevede la possibilità di destinare alla scuola il 5x1000 nella dichiarazione dei redditi.


Il sito scolastico www.montessori-milano.it e la pagina Facebook sono un valido riferimento per appuntamenti, eventi, documenti programmatici o normativi e pertanto invito voi genitori a prenderne visione regolarmente.

 


Auguro


a bambine e bambini di riscoprire nella scuola una grande opportunità di crescita, partecipando con interesse e tenacia e contribuendo in prima persona alla costruzione del proprio futuro, sperimentando capacità e attitudini;

 

ai genitori che con tanta consapevolezza hanno scelto questo Metodo didattico, di poter instaurare e mantenere sempre più significativi rapporti di collaborazione e fiducia con la scuola e gli adulti di riferimento, in un clima di rispettoso dialogo;

 

agli insegnanti, da tempo nell’organico o inseriti quest’anno, di coltivare con vigore la passione per questo ruolo che sono chiamati a svolgere, tanto delicato quanto importante.

 

Rinnovo il mio impegno ad agire per il benessere di tutti, affinché l’ambiente scolastico garantisca le giuste opportunità, rispettando le caratteristiche e le aspirazioni personali perché l’inclusione risulti una parola di senso.


Buon anno scolastico.


La coordinatrice delle attività educative e didattiche
Elena Albieri

 


18/09/2019
Casa dei Bambini Scuola Montessori Onlus
Via Arosio, 3 20148 Milano - Tel 02 4045694 - Fax 02 4045694 - Sito web by Click Us - Privacy policy - Cookie policy